Descrizione & motivazioni

AIL, per la prima volta dopo 26 anni, non potrà scendere in piazza con le sue Uova di Pasqua e molte delle attività che supporta sono a rischio.

L’emergenza Coronavirus (COVID-19) ha esposto ognuno di noi a rischi che non avremmo mai potuto immaginare. Ma in questo momento chi lotta contro un tumore del sangue rischia molto di più.

Proprio queste persone potrebbero vedersi tagliare servizi fondamentali per affrontare la malattia.

La mancata manifestazione di piazza, anche per la Sezione di Caltanissetta, determinerà un ridimensionamento dei fondi che potremo destinare alle nostre attività ma, nonostante ciò, noi non vogliamo e non possiamo fermarci!

Per questo, in un momento così difficile, anche senza le nostre preziosissime Uova di Pasqua, abbiamo deciso di darci da fare e portare avanti una raccolta straordinaria, su questa pagina, per sostenere l'Ospedale di Canicattì, impiegando i fondi nell'acquisto di apparecchiature e indumenti utili alle attività di medici e infermieri che, con grande coraggio, stanno affrontando molti rischi senza tirarsi indietro.

Ma per farcela, per raggiungere l'obiettivo minimo prefissato, abbiamo bisogno del supporto di tutti voi che avete a cuore il nostro territorio.

Fate una donazione e condividete la nostra iniziativa con quante più persone possibile: sui social, via WhatsApp, con un sms o, alla vecchia maniera, facendo una telefonata.

Solo insieme, e uniti, possiamo vincere questa sfida.

Grazie di cuore!

Video

Categoria

sezione-ail