Descrizione & motivazioni

La Sezione AIL di Firenze accompagna il paziente e il suo nucleo familiare durante il percorso di guarigione offrendo diversi servizi; uno di questi è l’Assistenza sanitaria domiciliare effettuata attraverso le prestazioni di una equipe di medici ed infermieri ematologi specializzati.

Si tratta di un servizio molto importante perché:

  • Evita il ricovero in ospedale a coloro che possono essere curati nella propria casa, circondati dai propri affetti;
  • È il modo più efficace per migliorare loro la qualità della vita e per aiutarli a lottare al meglio contro la malattia.

Il ricovero in un reparto ospedaliero costituisce un trauma psicologico non indifferente per il paziente e per i suoi congiunti: all’angoscia per la diagnosi si uniscono, infatti, il distacco dagli affetti e dall’ambiente familiare e la forzata interruzione di ogni attività lavorativa.

Da alcuni anni si è cercato di rispondere alla necessità di un’assistenza sanitaria domiciliare sia durante la fase diagnostico-terapeutica che in fase avanzata o terminale.

La casa è infatti il luogo in cui l’attenzione alla qualità di vita e il rispetto dell’individualità raggiungono il massimo grado di espressione.

Quindi, ove possibile, la soluzione ideale è indubbiamente quella di lasciare il paziente nel proprio ambito familiare: la possibilità di eseguire procedure diagnostiche e terapeutiche a domicilio rappresenta un’utile soluzione per restituire al paziente un’esistenza il più “normale” possibile, senza abbandonare forzatamente il lavoro o rinunciare a tutti i rapporti di amicizia e alle piccole abitudini di tutti i giorni.

Il servizio di ospedalizzazione a domicilio finanziato da AIL Firenze si rivolge specificamente ai pazienti affetti da patologie oncoematologiche, in ottemperanza con appositi accordi e convenzioni con i centri ospedalieri locali ed è assolutamente gratuito.

AIL Firenze investe, grazie alle vostre donazioni, 120.000 euro l’anno per poter effettuare circa 2.000 interventi medico infermieristici tra pazienti adulti e bambini.

Le richieste sono molte, aiutaci a soddisfarle tutte!

Come?

Fai una donazione, coinvolgi quante più persone possibile e aiutaci a raggiungere l'obiettivo di raccolta fondi al più presto!

Grazie, contiamo sul tuo prezioso aiuto!

Video

Categoria

sezione-ail