Descrizione & motivazioni

Do. Dunque sono.

L'emergenza Coronavirus ha imposto una battuta di arresto a tutte le iniziative pubbliche di raccolta fondi: dalle piazze per la distribuzione delle Uova di Pasqua ai concerti, dalle manifestazioni sportive alle cene conviviali... Tutto questo però non ha fermato la nostra attività a sostegno dei pazienti ematologici che fanno fanno parte della categoria più a rischio e pertanto vanno tutelati maggiormente.

Continua il nostro aiuto al reparto di ematologia di Ravenna, l'assistenza medica domiciliare e il sostegno psicologico a pazienti e familiari. Continua la nostra attività di sensibilizzazione sul territorio affinché non si interrompa il rapporto prezioso che abbiamo costruito negli anni in tutta la provincia di Ravenna.

Per questo motivo ti chiediamo di aiutarci con una donazione; non ci sarà possibile raccogliere fondi in maniera diversa. La nostra assenza nelle piazze, nelle manifestazioni pubbliche e nei concerti non deve trasformarsi nell'assenza di servizi per i malati.

#IOSONOARISCHIO Dona ora quello che puoi e condividi – Grazie.

Video

Categoria

sezione-ail