Descrizione & motivazioni

Molti dei miei ricordi di infanzia sono legati a questa Associazione.

Chi ha conosciuto direttamente o indirettamente questa malattia sa che chi lotta contro un tumore del sangue in questo momento rischia molto di più!

Per la prima volta dopo 26 anni, noi volontari AIL non potremo scendere in piazza con le Uova di Pasqua e molte delle attività che supportiamo sono a rischio.

DONA ORA e aiutaci a continuare a sostenere i fondamentali servizi forniti da AIL ai pazienti ematologici, per affrontare al meglio la malattia.

Ogni piccola cifra che potrai donare potrà fare la differenza in questo momento.

 

Video

Categoria

volontario