Descrizione & motivazioni

Sofia a soli 18 anni è stata strappata alla vita da una leucemia fulminante in soli 5 giorni.

Sofia era il sole, sempre sorridente, sempre positiva piena di vita e voglia di vivere.

Si era diplomata a giugno e nel suo futuro solo progetti: l'università, la patente, gli amici di sempre e quelli nuovi, i viaggi, il sogno di un master all'estero, una vita da vivere, da conoscere e da costruire.

La leucemia ha fatto capolino nella sua vita in un momento di vacanza con la mamma, lontana da casa, dove doveva esserci spazio solo per la gioia e la serenità.

Questa pagina è una piccola e infinitesimale rappresentazione dell'amore che Sofia ha donato a noi tutti, troppo grande da poter descrivere, e che ci spinge a dare il meglio di noi per contribuire alla lotta contro i tumori del sangue.

Perché nessun'altra vita venga spezzata.

Se siete qui, unitevi a noi con una piccola donazione: i fondi serviranno a sostenere la Ricerca su leucemie, linfomi e mieloma, i Centri Ematologici pediatrici e il progetto per realizzare scuole nei reparti che AIL porta avanti in alcuni ospedali italiani.

Grazie di cuore.

Video